La storia

Rehab Technologies IIT-INAIL Lab è un laboratorio congiunto che nasce nel 2013 grazie all’accordo fra IIT e INAIL, per lo sviluppo e il trasferimento tecnologico di nuovi prodotti protesici, ortesici e riabilitativi ad elevato contenuto tecnologico.

 

Finalità

L’obiettivo di Rehab Technologies IIT-INAIL Lab è di creare soluzioni innovative ad elevato contenuto tecnologico, sostenibili dal sistema sanitario nazionale e dai pazienti.

Le soluzioni ad oggi sviluppate riguardano una protesi poliarticolata di mano (Hannes), un esoscheletro motorizzato per la deambulazione di soggetti paraplegici (Twin) e una piattaforma riabilitativa robotizzata per gli arti inferiori e il tronco (Hunova).

Inoltre, Rehab Technologies IIT-INAIL Lab sta lavorando al completamento delle linee protesica e riabilitazione, con progetti su protesi per arto inferiore e superiore, e sistemi robotici di riabilitazione.

Con queste attività, INAIL e IIT consolidano la loro collaborazione ed il loro impegno sui temi della disabilità, per trasferire tecnologie “Made in Italy” ad alto impatto sociale sul mercato nazionale e internazionale, a costi competitivi.

Rehab Technologies è un laboratorio certificato secondo il sistema di gestione della qualità per dispositivi medici ISO 13485.

IIT e INAIL

La collaborazione tra INAIL e IIT nasce dalla volontà di unire le capacità di due Istituzioni pubbliche per promuovere l’innovazione nella ricerca, coniugandola con le necessità di autonomia e reinserimento delle persone con disabilità.

La collaborazione INAIL-IIT fa leva quindi sui riconosciuti livelli di eccellenza nei rispettivi ambiti di attività: l’esperienza nella ricerca tecnologica dell’IIT, leader internazionale nella robotica e l’esperienza di INAIL, maturata attraverso l’attività ultra-cinquantenaria nella ricerca e sperimentazione in ambito protesico, ortesico e riabilitativo.

I progetti sviluppati da IIT e INAIL coniugano un elevato livello tecnologico ad un alto impatto sociale. Le innovazioni e le soluzioni tecniche sono studiate pensando alle necessità delle persone che realmente le utilizzeranno, e testate direttamente sul paziente. Operatori medici specializzati e pazienti, infatti, contribuisco attivamente alla progettazione, realizzazione e test dei prodotti sviluppati.

Laboratorio

Rehab Technologies IIT-INAIL Lab è un laboratorio specializzato nella realizzazione di nuovi dispositivi protesici, ortesici e riabilitativi. Situato nel cuore dei laboratori centrali di IIT a Genova, uno dei centri di ricerca più grandi d’Europa. 

La progettazione, lo sviluppo e i test dei dispositivi è affidato ad un team di circa 35 ingegneri e tecnici, specializzati in meccanica, elettronica, meccatronica, biomedica, neuroingegneria e programmazione. Rehab Technologies IIT-INAIL Lab, inoltre, collabora con una rete di partner esterni per coniugare le competenze tecnico-scientifiche con aspetti legati più direttamente al prodotto, come ad esempio industrial design, ergonomia, industrializzazione. 

Il centro Rehab Technology, si sviluppa su di una superficie di oltre 250 m2, in cui è disposta anche una officina attrezzata per la prototipazione rapida, costruzione, assemblaggio e lo svolgimento dei test di tutti i dispositivi realizzati, fino alla fase di pre-industrializzazione. 

Copyright ©2018 Rehab Technology Lab - Privacy